Compatibilità Elettromagnetica

La compatibilità elettromagnetica prende in considerazione le problematiche di emissione, che si riferiscono alla riduzione della generazione non intenzionale di energia elettromagnetica ed alle contromisure atte ad evitare la sua trasmissione, e le problematiche di suscettibilità, che si riferiscono invece al corretto funzionamento degli apparati elettrici e elettronici in presenza di disturbi elettromagnetici provenienti dall’esterno.
Allo studio Di Matteo, grazie ad una formazione data da un luminare del settore, garantiamo tutte le accuratezza dei vari casi che si presenteranno come problemi di compatibilità elettromagnetica.

Effettuiamo studio e diagnosi dei segnali, dei dispositivi e dei sistemi elettrici e elettronici, anche tramite l’utilizzo di analizzatore di spettro e oscilloscopio, per numerosi casi fra cui:

– Misure di campo elettromagnetico
– Sensori di campo elettrico e magnetico
– Schermi per campi elettrici/magnetici
– Emissioni condotte/indotte dai/ai sistemi elettronici
– Disturbi impulsivi
– Rumore nei sistemi elettronici
– Corrente di modo comune
– Cavi coassiali
– Accuratezze dei componenti elettrici
– Collegamenti al piano di massa e terra
– Soluzioni alle capacità parassite
– Schermi capacitivi implementati ai sistemi elettronici

 

 

onda elettromagn.2